Dal 6 al 10 Ottobre Acri al centro della letteratura per ragazzi

da Fondazione V. Padula

Acri. Si apre, oggi, martedì, il festival del libro per ragazzi, un evento che si preannuncia imperdibile e indimenticabile. Cinque giorni di puro divertimento letterario con incontri che avranno luogo presso palazzo San Severino.

La manifestazione nasce con l’intento di favorire il dialogo culturale e la promozione della lettura. Un nutrito programma di laboratori, letture musicali, incontri con gli autori, mostre e spettacoli. L’evento, promosso dalla Fondazione Vincenzo Padula, è realizzato in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, assessorato alla cultura e con Coccole Books che ne cura la direzione artistica. Numerosi appuntamenti sia di mattina, dalle 9 alle 13, che nel pomeriggio, dalle 15 alle 18, scandiscono il ricco programma. Gli scrittori presenti saranno Zita Dazzi, Sandro Natalini, Daniela Valente, Chiara Ingrao e l’illustratore Enrico Macchiavello. Nei giorni, 6, 7 e 8 sono previsti gli incontri di lettura ad alta voce con musica a cura di Maria Pina Iannuzzi e Rodolfo Capoderosa. Mercoledì 7 alle 16 è previsto un incontro dibattito per insegnanti, formatori e genitori sul ruolo della lettura nella crescita dei giovani. E ancora, la mostra d’illustrazione per ragazzi “DiSognamo” e l’angolo bookshop con la selezioni dei migliori libri per bambini e ragazzi. Venerdì 9 e sabato 10, alle 10 presso Palazzo San Severino, si terrà lo spettacolo teatrale, Il piccolo principe di Antoine de Saint-Exupéry a cura del centro Rat teatro dell’acquario. L’ingresso e la partecipazione a tutte le attività è gratuito. Per informazioni scrivere a ufficio Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonare allo 0985/887823.

Roberto Saporito