La Fondazione Padula ricorda Vincenzo Cerami.

Vincenzo Cerami è stato uno dei premiati, nel corso Edizione Speciale del 2010, del Premio Nazionale " Vincenzo Padula", per la Sezione Narrativa. Una serata, quella della premiazione, all'insegna della qualità ( come è tradizione del Premio che ha visto - negli anni - sul suo palco alcuni tra i maggiori personaggi della letteratura, del cinema, della politica, del giornalismo italiani) e della partecipata commozione.

Leggi tutto

Le Film commission? «Utili se ben gestite»

Nanni Moretti è categorico:  «Qui ci sono troppi festival usati solo come passerelle  Meglio in Puglia e in Piemonte»

Ha le idee ben chiare Nanni Moretti, intervenuto ieri ad Acri in occasione  del  Premio  Padula. Per riuscire a fare bene nel mondo del cinema, è fondamentale che le commissioni siano da incentivo per il regista di talento e per i prodotti meritevoli. In Piemonte come in Calabria. Lo sa bene l’autore de “Il Caimano”, assolutamente critico nei confronti di chi utilizza le commissioni cinematografiche, come occasione per le auto celebrazioni.

Maestro, è a conoscenza del lavoro della Film Commission Calabria?

Leggi tutto

Premio Padula al direttore del Corriere della Sera.

La cerimonia e il dibattito De Bortoli: «Una società di vecchi che dimentica i giovani»

«La nostra è una società di vecchi che ha privilegiato le politiche per i vecchi. Nessun governo ha mai fatto una politica a favore delle nuove generazioni». Lo ha detto Ferruccio De Bortoli, direttore del Corriere della Sera, intervenendo, ad Acri, ad un dibattito sul  tema  «I giovani,  quale  futuro» nell’ambito della cerimonia di consegna della quinta edizione del Premio nazionale Vincenzo Padula. De Bortoli è stato premiato per la sezione giornalismo.

Leggi tutto

Moretti l’indignato «Stanco di prese in giro»

Il regista incontra gli studenti ad Acri.

Poi riceve il Premio Padula

PARLA,  parla,  si  concede qualche  pausa,  riprende  a parlare,  dimentica  la  domanda di uno studente e se la fa ripetere, poi conclude. Nanni Moretti  somiglia ai personaggi  che  porta  sul grande schermo anche nella sala polivalente di Acri, provincia di Cosenza, dove affronta una platea gremita di ragazzi. L’aria un po’ svaga ta e l’aplomb dell’intellettua le impegnato in un solo uomo, argomenta con lucidità, condendo con quel tono saccente e ironico che ha contribuito a renderlo celebre.

Leggi tutto